Articoli con tag ‘cormac mccarthy’

La strada di Cormac McCarthy

Cari Amici Lettori,

questa sera vi voglio parlare di un libro che mi ha colpito profondamente e al quale ripenso spesso, nonostante siano passati diversi mesi dalla sua lettura. La mia opinione è sicuramente influenzata dall’adattamento cinematografico The Road diretto da John Hillcoat e che vede come protagonista Viggo Mortensen. Questo è uno dei rari casi in cui il film è all’altezza del libro: coglie perfettamente l’atmosfera cupa e angosciante del racconto e le sue immagini mi hanno accompagnato durante tutta la lettura del romanzo.

download-5

Un uomo e un bambino, padre e figlio, senza nome. Spingono un carrello, pieno del poco che è rimasto.

Morte. Desolazione. Buio. Freddo. Fame. Pioggia. Cenere. Questo è ciò che rimane del mondo..

Un uomo e suo figlio camminano verso la costa, aggrappati ad una speranza che va spegnendosi lungo il cammino. Non ci sono più favole da raccontare, solo angoscia per la fine che si avvicina. Una pistola pronta a sparare per difendersi, ma anche per uccidere il proprio figlio prima che venga preso e mangiato da altri. Un bambino aggrappato all’idea che possa esserci ancora della bontà nei pochi uomini rimasti al mondo. La disperazione di un padre che vuole salvare il proprio figlio e dargli ancora speranza.

Una prosa magistrale, descrizioni accurate, incisive, forti, crude. Pochi brevi dialoghi che ho trovato, nella loro apparente semplicità, di una potenza incredibile, di un realismo disarmante.

La strada ha vinto il Premio Pulitzer per la narrativa nel 2007. Sarebbe riduttivo e forviante parlare di genere “post apocalittico” perché si tenderebbe ad immaginare un romanzo di fantascienza; in realtà in primo piano ci sono l’amore e la lotta per la sopravvivenza.

Una lettura scorrevole, ma emotivamente impegnativa per chi riesce a cogliere l’essenza di questo romanzo.

Auguro a tutti voi una buona serata, magari in compagnia di un bel libro!

A presto,

Raminga

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: